La cucina Classica è una cucina dallo stile senza tempo e dalle linee solitamente legate alla tradizione. Il tipo di cucina Classica più conosciuta è quella prodotta con legno massello magari a livello artigianale in cui i particolari sono ben curati e personalizzati, misure composizione e finiture. Rifinite, come da tradizione, con piani solitamente in marmo o granito che raffinano l’aspetto e ne rendono molto pratico l’uso. Completata dall’abbinamento di credenze abbinate e da tavolo e sedie che si inseriscono perfettamente nello spazio.

Guarda il catalogo completo delle nostre cucine [ilightbox id=”2″]QUI[/ilightbox]

L’evoluzione della cucina classica con l’avvento di nuove tecnologie di produzione l’ha però resa un po’ più industriale nel tempo non perdendo però il suo sapore rustico e di casa. Le strutture delle cucine a stampo classico ora si allineano a quelle più moderne con strutture componibili e misure e volumi molto simili, anche se l’aspetto estetico rimane sempre lo stesso, i frontali non sono più sempre in massello ma spesso vengono sostituiti da materiali come il tamburato o addirittura in laminato dalla texture simile legno che ad un occhio meno esperto risulta del tutto uguale al legno. La possibilità di personalizzare le finiture sono innumerevoli, dal legno lasciato poro aperto alla lucidatura scura classica, passando per le laccature in tutti i colori e le sfumature del ral, dalle cornici di frontali decorate allo specchio rifinito con disegni o simile intarsiature. I piani di lavoro aumentano le possibilità di personalizzazione e non meno importante la eventualità di risparmio con il top in laminato con una finitura legno o finitura marmo e granito, facile da lavare poco delicato e molto economico. Non si può dimenticare anche l’opportunità di abbinare alla cucina classica un piano di lavoro hitech come un quarzo industriale o un corian di ultima generazione, che permette forme particolari e lavelli integrati a più vasche. Non si perde in alcun modo la praticità della cucina moderna grazie agli accessori abbinabili: aperture facilitate, rallentatori di guide e cerniere, accessori estraibili in acciaio a scomparsa completa, elettrodomestici ad incasso con le finiture rame o ottone da abbinare. Le cucine di stile classico di ultima produzione sono quindi all’altezza delle aspettative di tutti i fruitori sia nell’aspetto estetico che in quello pratico. Con i particolari non siamo più legati ad un unico stile in casa ed a essa si possono abbinare elementi molto moderni come frigo libera installazione anche in finiture acciaio o cappe dalla linea unica come quelle a sospensione rivestite magari con cristalli o laccate con colori accesi. Le ditte venete sono particolarmente attente a queste novità che rendono uniche le loro creazioni, personalizzabile e decisamente “moderne” .