Colore in Cucina

Scegliamo i colori tecnicamente

Il Colore Cucina ha un ruolo importante, giocare con i colori dei mobili e delle pareti è indispensabile per creare sensazioni positive. E’ noto da tempo che i colori in cucina non solo creano una certa atmosfera, ma migliorano anche la dimensione visiva della stanza, così se la cucina è piccola è meglio non usare colori brillanti e ricchi come il rosso e l’ arancio perché rendono un effetto visivo di avvicinamento. Si consiglia quindi di usare il colore giallo, del sole e dell’ estate, che emana la freschezza del limone o colori tenui come il lilla e l’ azzurrino. Se la cucina è però di ampie dimensioni il colore rosso è perfetto perché provoca l’appetito e promuove una buona digestione durante il pasto. I colori proibiti per la cucina sono quelli scuri cioè : marrone e nero che possono provocare iquietudine, senso di sporco e ridurre l’ appetito. Senza contare che visivamente un colore scuro rende la stanza più piccola. Colore Cucina:  Buon Appetito da Arredamento Interni Veneto.

AIV è l’unica realtà ad aver introdotto la figura del Relax Designer che con uno studio scientifico propone soluzioni basate sul buon gusto e anche su altri effetti che la cromoterapia propone. Apetto da non sottovalutare se consideriamo che il colore della nostra nuova cucina ci si ripresenterà ogni qual volta dobbiamo cucinare ecc… Sono sorprendenti gli effetti dei giusti accostamenti di colore e a detta di molti anche inaspettati. Per la vostra nuova cucina, approfittate dell’offerta ritiro usato con valutazione e delle promo SottoCosto.